Notizie dal vigneto – Il Sovescio

Subito dopo aver terminato la vendemmia, abbiamo selezionato e seminato diversi tipi di semi biologici, il sovescio appunto: Kamut, erba medica, trifoglio, senape, grano e favino, con lo scopo principalmente di fertilizzare naturalmente il suolo ed evitarne l’erosione. Analizzando più nel dettaglio, ogni seme è stato selezionato per uno suo specifico obiettivo e caratteristica. Il Kamut e il Grano, che fanno parte della famiglia delle graminacee, vengono principalmente utilizzati per controllare l’erosione, grazie al loro specifico sistema radicale. Sono inoltre piante ricche in carbonio, che in combinazione con l’azoto, è utile per mantenere il giusto equilibrio nella struttura microbiologica del suolo, favorendo la formazione dell’ humus. Trifoglio, erba medica e favino sono a loro volta stati selezionati perché sono, cosiddetti, fissatori di azoto. La senape invece, grazie alla sua radice larga e profonda, aiuta a gestire la struttura dei terreni argillosi, che tendono altrimenti a compattarsi. Ma il lavoro di queste piante non si ferma qui, alla fioritura continueranno ad aiutarci attraendo una grande varietà di insetti ausiliari permettendoci quindi di regolare naturalmente la popolazione degli insetti all’interno del vigneto.

 

 

 

 

Caiarossa